Contatti

Segreteria

Fascia Oraria – 09.00-12.00
Sig.ra Marina Dolci
tel: 0746/279544
fax: 0746/279948
email: o.serva@asl.rieti.it

 

 

 

Referenti Contenuti Sito - Amministrazione del personale

Dr.ssa Alessandra Falcetti
tel: 0746/279559                      
email : a.falcetti@asl.rieti.it    

Dr.ssa Alessandra Sciumé
tel: 0746/279559
email: a.sciume@asl.rieti.it

ore 11.00 - 13.00 (dal Lunedì al Venerdì)
ore 15.00-16.00 (Martedì e Giovedì)

Uffici

Trattamento Economico
Assunzioni Concorsi e Mobilità
Rilevazione Presenze
Diritti Doveri e Responsabilità
Previdenza e Quiescenza
Previsioni - Andamento costi personale - Determinazione e liquidazione fondi
Dotazione Organica
Adempimenti Previdenziali e c/terzi
Attività di supporto amministrativo Libero Professionale Intramuraria
Gestione economica personale a convenzione
Gestione giuridica ed economica personale a convenzione e segreteria Comitato Zonale

  • Comunicazioni ed adempimenti necessari per dare puntuale e tempestiva attuazione agli atti deliberativi del Direttore Generale ed alle determinazioni del Direttore Amministrativo, del Direttore Sanitario, nonché dello stesso dirigente;
  • Comunicazioni concernenti la trasmissione di documenti;
  • Lettere ad altre Aziende Sanitarie , Enti pubblici o privati con le quali si richiedono e/o si trasmettono informazioni e/o documentazione a valenza generale e/o pertinenti alle attività di competenza;
  • Richieste di istruttorie alle varie strutture aziendali relative alle pratiche in trattazione;
  • Determinazioni per la liquidazione delle somme e delle fatture relative ad attività di pertinenza i cui impegni di spese sono stati assunti con deliberazione del Direttore Generale e con determinazione del Direttore Amministrativo, del Direttore Sanitario, ovvero dello stesso dirigente;
  • Atti vincolati inerenti l'incarico conferito e le funzioni ricoperte;
  • Direttive per l'applicazione degli istituti economici del C.C.N.L. nazionale ed aziendale ovvero derivanti da disposizioni legislative;
  • Determinazioni per la definizione dei trattamenti di quiescenza e previdenza del personale dipendente;
  • Direttive per l'applicazione della normativa previdenziale;
  • Provvedimenti per concessione aspettative a vario titolo; distacchi e permessi sindacali e per definizione ripartizione monte-ore;
  • Determinazioni per rimborsi per comandi e missioni del personale dipendente in coerenza con i dettati dello specifico regolamento;
  • Determinazioni concernenti oneri e contributi per istituti previdenziali;
  • Costituzione collegi tecnici e successivi adempimenti;
  • Denunce annuali CPDEL, CPS, INADEL, ENPAM, ENPAPI;
  • Certificazioni e altre dichiarazioni di servizio;
  • Direttive per l'applicazione degli istituti giuridici dei C.C.N.L. nazionali ed aziendali ovvero derivante da disposizioni legislative;
  • Procedure di idoneità all'espletamento di mansioni e per il riconoscimento della causa di servizio e per la corresponsione dell'equo indennizzo;
  • Proposte di deliberazione per l'attività di procedure (concorsi, selezioni, ecc) di assunzione, per l'approvazione degli atti dei collegi esaminatrici e per l'assunzione dei vincitori;
  • Denunce infortuni INAIL di competenza , coinvolgendo - se del caso - i responsabili di altre strutture complesse;
  • Determinazioni per concessione assenze per malattie comportanti riduzione del trattamento economico;
  • Rilevazione delle autorizzazioni allo svolgimento di attività esterne (partecipazioni a commissioni esaminatrici, gruppi di lavoro, ecc);
  • Proposte di deliberazione concernenti la modifica ed estinzione del rapporto non conseguenti a norme vincolanti;
  • Provvedimenti motivati per mobilità d'urgenza e straordinaria del personale, fatta esclusione degli operatori infermieristici, tecnici e della riabilitazione;
  • Proposte di deliberazione per l'applicazione istituti contrattuali e legislativi non vincolanti;
  • Proposte di deliberazione per variazione di posizione funzionale;
  • Gestione delle attività collegate all'esercizio dell'A.L.P.I. in regime di ricovero ed ambulatoriale in collaborazione con la Direzione Medica Ospedaliera;
  • Attività connesse alla gestione giuridica ed economica del personale a convenzione e segreteria Comitato Zonale Specialisti ambulatoriali;
  • Collaborazione e predisposizione dei Regolamenti Aziendali;
  • Supporto sulle tematiche attinenti il rapporto di lavoro per le quali è previsto un confronto con le parti sindacali.