PUA - Punto Unico di Accesso

Referente

Referente Distretto I
Dr.ssa Pasqualina Cicconetti

Referente Distretto II
Dr.ssa Maria Pompei Migliacci

Contatti

Referente Distretto I

Dr.ssa Pasqualina Cicconetti
Rieti: tel: 0746/278720 - 278602
Antrodoco: tel: 0746/582042

 

Referente Distretto II

Dr.ssa Maria Pompei Migliacci
tel: 0765/810938
fax: 0765/810909
email:
puapoggiomirteto@asl.rieti.it
puaosterianuova@asl.rieti.it

PUA RIETI Dal Lunedì al Venerdì8.3012.30
 Martedì 14.3017.30
PUA ANTRODOCO Lunedì8.3013.00
 Giovedì15.0017.30
PUA S. ELPIDIOLunedì, Martedì e Sabato8.3012.30
PUA AMATRICELunedì 9.0013.00
    
Osteria Nuova Comune di Poggio Moianomartedì – venerdì9.0013.00
Poggio Mirtetolunedì – martedì – giovedì – venerdì8.3012.30
 Mercoledì14.3016.00

 

IL PUA (Punto Unico di Accesso) è il primo contatto a disposizione del cittadino; promuove un modello di accoglienza e di orientamento dei cittadini, facilitando la cultura dell’integrazione tra i servizi e gli interventi in ambito socio sanitario; consente una presa in carico globale della persona;

Il PUA è il luogo dove ogni cittadino può rivolgersi per ottenere qualsiasi informazione relativa ai servizi sanitari e sociali, alle modalità e ai tempi di accesso alle prestazioni offerte. Il PUA garantisce la presa in carico sia delle richieste semplici, di immediata risposta, sia delle richieste socio-sanitarie complesse per le quali i cittadini verranno supportati da un team di professionisti multidisciplinare nel percorso più appropriato. Il servizio accoglie tutte le tipologie di richieste sanitarie, sociali e socio-sanitarie afferenti al Distretto. All’interno del PUA la presa in carico del paziente è garantita dalla presenza di un assistente sociale, un infermiere e personale amministrativo.

Servizi Erogati : Accoglienza, ascolto, raccolta della segnalazione, orientamento e gestione della domanda, prevalutazione dei casi segnalati, risoluzione diretta dei casi semplici, presa in carico tramite l’attivazione della funzione di valutazione multidimensionale e integrazione con i servizi della rete territoriale.

Si effettua la presa in carico per le pratiche di :
Assistenza Domiciliare, Residenzialità, semiresidenzialità, Hospice.
All’interno del PUA la presa in carico del paziente è garantita dalla presenza di un’assistente sociale, un’infermiera.

  • Ascolto e accoglienza
  • Informazione e orientamento
  • Servizi domiciliari
  • Servizi residenziali
  • Ausili sanitari protesica
  • Servizi socio sanitari (Affido, adozioni, contrasto povertà, non autosufficienza, invalidità, cronicità ,ecc.)

L'accesso è diretto