Contatti

Dr. Fovi De Ruggiero Gianluca
tel: 0746/279864
email: g.fovideruggiero@asl.rieti.it

Dr.ssa Dalla Vecchia Danila 
tel: 0746/279820
email:d.dallavecchia@asl.rieti.it

 

 

L'igiene Edilizia si occupa dell'istruttoria progetto e rilascio parere igienico sanitario per:

  • concessione edilizia relativamente a interventi di Edilizia Pubblica e Privata;
  • scarichi in pubblica fognatura di attività industriali, artigianali e civili;
  • scarichi sul suolo (fitodepurazione, fertirrigazione);
  • edilizia cimiteriale pubblica;
  • strumenti urbanistici;
  • apertura impianti sportivi e/o natatori;
  • apertura sala da giochi;
  • amianto nei luoghi di vita.

  • art. 228 T.U.LL.SS.;
  • art. 229 T.U.LL.SS.

Tutti i pareri igienico sanitari sono rilasciati su richiesta di Enti Pubblici o Privati cittadini. L'importo dovuto per la prestazioni ricevuta, da corrispondere all'Azienda ASL di Rieti, è previsto dal Tariffario Regionale (pubblicato sul Suppl. Ord. N°1 al BURL n°5 del 20/02/96). E' possibile provvedere al pagamento direttamente agli sportelli CUP presenti sul territorio, oppure tramite versamento sul c/c postale n. 10416022 intestato alla ASL di Rieti, specificando nella causale il codice relativo alla prestazione richiesta.

Dal 13 Giugno 2013 è in vigore il Regolamento sulla Autorizzazione Unica Ambientale (A.U.A.) nel quale un unico atto autorizzativo di competenza della Provincia sostituisce e comprende diversi titoli abilitativi in materia ambientale.

Nei casi previsti i soggetti gestori delle Attività presentano domanda di A.U.A. al SUAP del Comune competente per territorio ed il Referente SISP rilascia il Parere igienico - sanitario con procedura di urgenza via PEC.

Con le Conferenze dei Servizi si concentrano in un unico contesto logistico e temporale le valutazioni e le posizioni delle singole amministrazioni portatrici degli interessi pubblici coinvolti in un procedimento autorizzativo, al fine di consentire il coordinamento tra le amministrazioni coinvolte e di favorire l'intervento di accordi tra le stesse. In questo ambito, il Referente, membro delegato dall'ASL, partecipa con facoltà di espressione del parere igienico sanitario di rito, previa istruttoria della documentazione.