Contatti

Segreteria

Referente Sanità Animale

Sede di Rieti
Dr. Mauro Grillo
email: m.grillo@asl.rieti.it

 

Sede di Poggio Mirteto
Dr. Mauro Grillo
email: m.grillo@asl.rieti.it
 

Referente Contenuti Sito – Sanità Animale e Igiene Allevamenti e Prod. Zootecniche

Dr. Dino Cesare Lafiandra
tel: 0746/279882
fax: 0746/279878
email: d.lafiandra@asl.rieti.it

Servizi

Procedura per il  riconoscimento o la registrazione degli impianti ai sensi del Reg. Ce 1069-2009

Antibiotico resistenza "La dimensione del problema in zootecnia" (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Cosa hanno a che fare i terremoti con la Veterinaria? (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Attività Servizi Veterinari in Emergenza Terremoto (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

L'Alimentazione equilibrata - Ruolo dei Servizi Veterinari della Asl (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Recupero-smaltimento e cura fauna selvatica (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Procedure operative servizio anagrafe canina

Attività di Controllo sugli Equini (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Reperibilità Veterinaria - Procedura Operativa

Reperibilità Veterinaria - Principali Richieste da assolvere

Benessere degli animali da reddito in allevamento (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Anemia Infettiva degli Equini – aspetti di collaborazione fra L.P. e S.V. ASL (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

La Legislazione sul Farmaco in Medicina Veterinaria (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Valutazione dei Costi dei Piani di Risanamento - L'esperienza della Asl di Rieti nella ricostruzione dei costi (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Regolamento di Polizia Veterinaria DPR 8 febbraio 1954 n.320

Allerta mangimi (Dr. Dino Cesare Lafiandra)

Sisma 2016: la testimonianza di Dino Cesare Lafiandra

Il benessere degli animali da compagnia nelle emergenze non epidemiche: il caso dell'Italia centrale, dopo il terremoto del 2016/2017

in Journal of Applied Animal Ethics Research
Autori: P. Dalla Villa , P. Migliaccio , I. Innocenti , M. Nardoia e DC Lafiandra

Data di pubblicazione online: 03 gen 2019
Abstract
Tra i vari fattori che influiscono sul benessere degli animali, le emergenze non epidemiche sono eventi molto importanti da un punto di vista emotivo. In seguito a terremoti o inondazioni, tempeste di neve e incendi, gli animali da compagnia sono soggetti ad eventi traumatici e a stress ambientali, abbandono o perdita causando il sovraffollamento di rifugi per animali o in popolazioni emergenti in roaming libero che rappresentano una potenziale minaccia per la comunità umana e la salute pubblica. La perdita di animali spesso si traduce anche in un significativo trauma psicologico per i loro proprietari. Per questi motivi in tutte le fasi delle calamità, la cura degli animali da compagnia diventa essenziale. Questo documento descrive le attività svolte per l’assistenza sanitaria veterinaria di cani e gatti colpiti dai terremoti avvenuti nell'Italia centrale da agosto 2016 a gennaio 2017.

https://brill.com/abstract/journals/jaae/aop/issue.xml

null